Comunicazioni istituzionali latitanti, da 7giorni, n.13

20.06.2010 00:00

E’ arrivata l’estate, e le richieste legittime degli abitanti di Rogoredo su tempi e modi per il completamento delle strutture essenziali del nuovo quartiere rimangono ancora senza risposta.

Pur contenti per la riuscita anche estetica della nuova realtà, i cittadini e soprattutto i commercianti non possono che risentire della precarietà di informazioni e dei ritardi nella realizzazione delle strutture essenziali. D’altra parte, il Comune stesso si trova in oggettive difficoltà per poter fornire dati e tempistiche circoscritte in un momento così delicato dei lavori e dei collaudi.

Il Comitato di Quartiere intanto ha già presentato una lettera al presidente del Consiglio di Zona 4, Paolo Zanichelli, indicato dall’Assessore Masseroli come il referente istituzionale per dialogare con la cittadinanza.

E se la lettera elenca una serie di questioni apparentemente ancora irrisolte, dall’altra parte il Comune si dice disponibile ad incontrare nuovamente i cittadini attraverso una serie di appuntamenti mirati su singoli argomenti, nei quali gli interessati potranno interrogare gli specifici responsabili dei diversi elementi del progetto.

© 2010 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito web gratisWebnode